Home

Il mondo degli Schützen

die    Schützenwelt

tabella indice anno 2009

bildergalerie / Galleria foto       

 

       data      luogo/evento

foto singole

Slideshow

right click - save target as

 

20 dicembre 2009 - SK Primor - Commemorazione Giuseppina Negrelli a Mezzano, eroina Tirolese che difese la sua terra dall'invasione delle truppe Napoleoniche

foto / Bilder

13 dicembre 2009 - SK Rovereto - raccolta fondi per la parrocchia Santa Caterina

foto / Bilder
13 dicembre 2009 - Josef Noldin Gedenkfeier in Salurn foto / Bilder
05/06 dicembre 2009 - Mercadìn de Nadàl a Santana (Piracicaba - Brasile) foto / Bilder

22 novembre 2009 - Franz Höfler Gedenkfeier in Lana foto / Bilder
08 novembre 2009 - Gedenktag - SK Kufstein
una piccola anteprima
foto / Bilder

07 novembre 2009 - Gedenkfeier in der Mühlbacher Klause

200-jähriges Gedenken an die Schlacht bei der Mühlbacher Klause.

foto / Bilder  

25 ottobre 2009 - SK Lavis - Inaugurazione cippo a ricordo dei Schützen morti in combattimento e fucilati dalle truppe franco-italiche il 2.10.1809 nel paese di Lavis.
100 Die Vierzig von Gries - Paul Bacher - Schießscheibe

191 Albrecht Graf Wickenburg - Die Vierzig von Gries
10 Wunderbare Lebensrettung eines tirolischen Landes

foto / Bilder

18 ottobre 2009 - SK Rovereto - St Messa in ricordo di Don Lino Giori (Cappellano) e dei camerati Prosser, Giobatta e Cazzanelli

foto / Bilder  

11 ottobre 2009 - Gesamttiroler Schützenwallfahrt in Absam.

Wir beten dabei für eine Heimat ohne Grenzen, die Einheit im Glauben, die Anliegen unserer Zeit und all jene, die dafür sich einsetzten und ihr Leben wagten.

foto / Bilder

11 ottobre 2009 - Absam - festa del ringraziamento

foto / Bilder

26/27 settembre 2009 - SK Roveredo festa per i 10 anni di rifondazione. A Mori si sono commemorarti i 5 bersaglieri e le 3 persone civili uccise dalla truppa franco - italica il 24.04.1809. Domenica a Rovereto sfilata e St. messa per festaggiare i 10 anni della rifondazione.

foto / Bilder

20 settembre 2009 - Landesfestumzug 1809 - 2009, La festa del popolo Tirolese. 200 anni in ricordo di Andreas Hofer. Foto gentilmente offerte da Massimiliano Baroni, Regina Amadori, Brentel Sergio, Cembranelli Eusebio

filmato1 - filmato2 - filmato3 - filmato4 - filmato5
una piccola anteprima

foto / Bilder

13 settembre 2009 - SK Pfalzen - 50Järiges Wiedergründungsjubiläum - segnung der Fahne

foto / Bilder

12 - 13 settembre 2009 - Schützenfest SK Tramin

foto / Bilder

06 settembre 2009 - SK Alte Pfarre Natz - Die Schützenkompanie "Alte Pfarre Natz" feiert am 5. und 6. September 2009 ihr 50-Jahr-Jubiläum ihrer Wiedergründung. Diese Feier wird mit dem ersten Heimatfernentreffen der Pfarre Natz verbunden

foto / Bilder
30 agosto 2009 - SK Deutschnofen - 25-Jährigen Wiedergründungsjubiläum mit Enthüllung einer Gedenktafel für das Ehrenmitglied Dr. Anton Zelger in Deutschnofen einladen zu dürfen foto / Bilder

23 agosto 2009 - SK Eppan - 50-Jährige Wiedergründungsfeier der Schützenkompanie “Sepp kerschbaumer” Eppan am 22. und 23. August 2009

foto / Bilder

14/15 agosto 2009 - Lienzer Klause - Im August 2009 jährt sich zum 200sten Mal der Kampfum die Lienzer Klause, die von den Freiheitkämpfern gegen eine 20fache Übermacht verteidigt wurde. Nach mehrjähriger Arbeit sind heuer auch die Restaurierungsarbaiten am Pulverturm abgeschlossen. Aus diesem Anlass wurde ein geschichtlicher Themenweg angelegt, um die Geschichte der Lienzer Klause darzustellen um dem Besucher auf seinem Weg durch die Gesamtanlage die einzelnen Bauteile zu erklären.

foto / Bilder

08/09 agosto 2009 - Truden - 50 Jahre Scützenkompanie Truden und Segnung der Fahne

foto / Bilder

07 agosto 2009 - Pergine - "Per amor di libertà ... Moja il re di Baviera" è uno spettacolo che mette in scena la straordinaria e tragica rivolta tirolese del 1809 e la vicenda umana del suo eroico generale Andreas Hofer che, nel susseguirsi degli eventi, nei continui rovesciamenti di fronte, nel turbinio di oscuri giochi politici, seppe essere un riferimento sicuro per i suoi "amati fratelli tirolesi".
Le vicende sono narrate, in particolare, attraverso le voci dei protagonisti a partire dai più umili e sconosciuti, contadini, Schützen, fino a generali, politici e diplomatici. Sono voci che risuonano da più punti, avvolgendo gli spettatori, cercando di rendere il senso di un 'esperienza drammatica ed esaltante che coinvolse un 'intera comunità, senza distinzione di censo e di lingua.
Su tutte si erge la voce di Andreas Hofer, la cui figura simboleggia il destino e la speranza di un popolo che anche nei momenti più tragici seppe trovare i motivi dello stare insieme e la forza di risollevarsi.

foto / Bilder

05 agosto 2009 - Rovereto - Rovereto considera la festività del 5 agosto un suo elemento costitutivo e l'Amministrazione comunale ha sempre onorato fedelmente il voto, indipendentemente dagli orientamenti politici delle persone che si sono avvicendate alla guida della Città. Il dono del cero da parte del sindaco, dopo la solenne processione con la statua della Madonna che si svolge, nel tardo pomeriggio di ogni anno, lungo le vie del centro storico, è infatti uno dei simboli che caratterizzano il voto.
Chiesa arcipretale di S. Marco: L'interno della chiesa è ad un'ampia navata centrale con tre cappelle sul lato sinistro, con pregevoli affreschi di Luigi Cavenaghi e stucchi dorati di Pietro Calori, con nove altari marmorei del '700. L'altare fu consacrato con la chiesa nel 1603 e rifatto nel 1724 da Giuseppe Antonio Schiavi di Verona. Al centro sopra il presbiterio il grande affresco raffigura le vicende che testimoniano la consacrazione della città di Rovereto a Maria Ausiliatrice (5 agosto 1703). Il tabernacolo del 1760 è opera di Antonio Giuseppe Sartori. La pala originale (1758) andò distrutta durante la Prima Guerra Mondiale e l'attuale è del veneziano Vittorio Bressanini, raffigurante la Serenissima che presenta a San Marco la nuova figlia (Rovereto) reduce dall'esilio, tra le autorità ecclesiastiche, militari e civili. Nell'anno 1752 fu costruita la Cantoria dove furono trasferiti due organi che anticamente erano sul presbiterio. Vari strumenti si succedettero nel corso dei secoli. Su uno di questi tenne il suo primo concerto italiano il giovane Wolfgang Amadeus Mozart, il 26 dicembre 1769. L'attuale organo, opera di Bartolomeo Formentelli di Verona, fu inaugurato il 25 aprile 1976. Nella versione attuale della facciata, sul frontale barocco modificato in un largo timpano ellittico, campeggia la statua in pietra con il leone di San Marco creato dall'artista Sossass. Originariamente era legata alla storica Pieve di Lizzana, da cui divenne definitivamente indipendente nel 1582, quando ormai da più di settant'anni Rovereto si trovava sotto la dominazione dell'Austria. L’attuale parroco è mons. Valentino Felicetti, decano di zona. Qui fu parroco il beato Antonio Rosmini, arciprete in San Marco per un anno dal 1834 al 1835. In questa parrocchia è custodita una venerata immagine di Maria SS. Ausiliatrice (foto a sinistra), patrona della città. La grande devozione dei roveretani alla Madonna Ausiliatrice ha sempre avuto un risvolto sociale: infatti tra le tante invocazioni rivolte alla Madonna non manca mai la preghiera per la concordia dei cittadini e per la corretta amministrazione della città. Rovereto considera la festività del 5 agosto un suo elemento costitutivo e l'Amministrazione comunale ha sempre onorato fedelmente il voto, indipendentemente dagli orientamenti politici delle persone che si sono avvicendate alla guida della Città. Il dono del cero da parte del sindaco, dopo la solenne processione con la statua della Madonna che si svolge, nel tardo pomeriggio di ogni anno, lungo le vie del centro storico, è infatti uno dei simboli che caratterizzano il voto.

foto / Bilder

02 agosto 2009 - Breintenbach - 50 Jahre Schützenkompanie Breitenbach und Schützenbataillon Kufstein

foto / Bilder

26 luglio 2009 - Ballino e Fiavè - A Ballino cerimonia per l'intitolazione della piazza ad Andreas Hofer. Sfilata St.Messa a Fiavè. Per la prima volta, dopo la via di Telve Valsugana, viene intitolata ad Andreas Hofer una piazza. Andreas Hofer visse a Ballino probabilmente per ca 3 anni e quì imparò l'italiano. Questo fatto gli procurò molta influenza presso i sudtirolesi italiani, che davano molto peso alla conoscenza della lingua da parte dei loro vicini tedeschi.

foto / Bilder

24 luglio 2009 - Festa della polenta - dei tirolesi trentini di Santa Olimpia - Citta di Piracicaba

foto / Bilder

19 luglio 2009 - Obernberg. Bataillonsschützenfest - 10 Jahre Wiedergründungfest der Schützenkompanie Obernberg am Brenner.

foto / Bilder

18 luglio 2009 - Cles palazzo assessorile. "Anno nove: Andreas Hofer a Cles e nella velli del noce 1809 - 2009". Concerto di chiusura con musiche e canti d'epoca Sabrina Schneider (soprano) Alexandra Selleri (arpa)

foto / Bilder

12 luglio 2009 - SK 3 Santi Castel Tesino - Festa di rifondazione della SK di Castel Tesino. Deposizione corona a Forte Leone in ricordo dei Meranesi caduti nella prima guerra mondiale per la conquista del forte

foto / Bilder

10 luglio 2009 - SK Kitzbühel - Bataillonsschützenfestes der Wintersteller und 50 jähriges Wiedergründungsjubiläum der Schützenkompanie Kitzbühel im Gedenkjahr. Totengedenken und Aufführung des Großen Österreichischen Zapfenstreiches in der Stadt mit der Orig. Tiroler Kaiserjägermusik aus Innsbruck    -   una piccola anteprima

foto / Bilder

04/05 luglio 2009 - SK Mals - 50 Jahre Wiedergründung der Schützenkompanie Mals - Vorstellung der erneuerten historichen Tracht

foto / Bilder

28 giugno 2009 - SK Ladins de Fasha. festa per i 25 anni di rifondazione.

foto / Bilder

21 giugno 2009 - Faedo. Scopertura stele  a ricordo di Andreas Hofer : Bicentenario hoferiano 1809-2009. In ricordo degli abitanti di Faedo che sono insorti contro le invasioni napoleoniche a difesa della nostra terra.

09 giugno 2009 - Faedo. Presentazione libro di marco Zeni e Tarcisio Corradini "Faedo. Dalla resistenza a Napoleone all'insurrezione hoferiana 1796 - 1809.    segue .....

foto / Bilder

foto / Bilder

20 giugno 2009 - Sacro Cuore di Gesù. Rinnovo del voto al Sacro Cuore di Gesù. A ricordo del voto solenne fatto il 31 maggio 1796 nella Cattedrale di Bolzano dove, per volontà popolare fu eletto PATRONO DEL TIROLO STORICO.

foto / Bilder

14 giugno 2009 - Cimitero militare Innsbruck Amras. Inaugurazione del monumento a ricordo dei più di 10.500 soldati della provincia di Trento caduti combattendo per l'esercito austro-ungarico nella guerra del 1914 - 1918

foto / Bilder

14 giugno 2009 - SK Telve - Castel Ivano. "A MANTOVA IN CATENE" Commemorazione 200 anni della morte del Capitano degli Schützen De Bianchi, fucilato a Mantova nel giugno del 1809 dalle truppe di Napoleone

foto / Bilder

07 giugno 2009 - SK Langkampfen - Gründungsfest

foto / Bilder

06 giugno 2009 - Vezzano - La SK di vezzano ha presentato il libro "Campane a martello" la difesa territoriale del Distretto di Vezzano. a Cura di Silvio Girardi e Osvaldo Tonina.

foto / Bilder

06 giugno 2009 - Jenbach - Tiroler Kaiserjäger Jenbach. Fahnenweihe und 75 jähriges Jubiläum.

foto / Bilder  

02 giugno 2009 - Rivoli Veronese - cerimonia in ricordo dei caduti di tutte le guerre ed in particolare in ricordo del Cap. Wenzel Lainel morto e sepolto dai suoi soldati a Rivoli.

foto / Bilder

31 maggio 2009 - SK Schluderns - 50-Jahrfeier

foto / Bilder

26 maggio 2009 - Pine - Montagnaga. Processione in ricordo dei voti fatti alla madonna. Eseguita salve da una formazione mista di Schützen

foto / Bilder

23 - 24 maggio 2009 -  50-Jahrfeier der SK Kurtatsch - Weihe der neuen Fahne

foto / Bilder

21 maggio 2009 -  Gedenkfeier in Waidring - 50-jähriges und Christi Himmelfahrt

foto / Bilder

17 maggio 2009 - Volano (TN) - devozioni popolari e mondo contadino. Rinnovamento del voto del  maggio 1915. In pullman sulle traccie di Andreas Hofer: in ricordo del 200° anniversario della battaglia che si svolse a Volano il 24.4.1809 tra le truppe franco-bavaresi e quelle austriache appoggiate dagli insorti tirolesi di Hofer. A cura del museo della Val Passiria in collaborazione con la compagnia Schützen di Rovereto

foto / Bilder
16-17 maggio 2009 - SK Untermais - 550-jahrfeier der Schützenkompanie "Blasius Trogmann" foto / Bilder
10 maggio 2009 - Taisten - j50-jähriges Wiedergründungsjubiläum  der Schützenkompanie Taisten im Vereinshaus von Taisten. foto / Bilder
30 aprile bis 04 maggio 2009 -  Festtage in Elbach - von 30. Aprile bis 04. Mai 2009. Patronatstag der Bayerischen Gebirgsschuetzen foto / Bilder

26 aprile 2009 - Bresimo (val di Non, Trentino)CRicorrenze Hoferiane - Commemorazione "Marco Pozzati" di Bresimo Bersagliere Tirolese morto a Vezzano nell'aprile 1809. Nell'ambito delle manifestazioni e ricorrenze hoferiane, che celebrano la sollevazione del Tirolo nel 1809, è giusto ricordare coloro che si distinsero, arrivando anche alla morte, per la difesa della propria Patria Tirolese. Tra queste cìè Marco Pozzati, arruolato nella Compagnia di Cles capitanata da Giovanni Lorenzoni, il cui comandante era il barone Giuseppe di Cles. Durante i feroci scontri per la liberazione di Vezzano dagli invasori francesi Marco morì per una fucilata in pieno volto. Se ne andava così, a soli trent'anni, Marco Pozzati, unico bersagliere tirolese a perire nello scontro; fra le truppe francesi undici furono i morti, molti i feriti e tranta i prigionieri. La valorosa Compagnia di Cles combattè successivamente a Cadine, che liberò dai francesi, per poi antrare vittoriosa nella città di Trento guidata da Andreas Hofer. Era l'aprile del 1809. Da allora Marco Pozzati riposa nel cimitero di Padergnone.

foto / Bilder

19 aprile 2009 - San Romedio (San zeno, val di Non, Trentino) Commemorazione 200° anniversario pellegrinaggio di Andreas Hofer con ca. 600 Schuetzen al Santuario effettuato il 7.7.1809Commemorazione 200° anniversario del pellegrinaggio di Andreas Hofer, con ca. 600 Schuetzen, al Santuario effettuato il 7.7.1809.      Una piccola Anteprima

foto / Bilder
16 aprile 2009 - Mori - Biblioteca intercomunale - conferenza sul tema: ANDREAS HOFER 200 anni dopo. Mito e realtà del General Barbon foto / Bilder
13 aprile 2009 - Georgiritt Traunstein. Das Chiemgauer Land im historichen Festgewand.
Alljahrlich am Ostermontag lasst Traunstein die Farbenpracht einer weit zuruckliegenden Vergangenheit in ihrer ganzen Schonheit neu erstehen. In den bunten Kostumen des ausklingenden Mittelalters treffen sich Landsknechte mit Bauern und Stadtvolk zum prunkvollen, uralten Georgiritt. Der Reiterzug wird von einem Herold angefuhrt. Er erhebt um Punkt 1O Uhr seinen Stab und ruft mit erhobener Stimme uber den Stadtplatz; Hie gut allweg - alten Brauches pfleg - nach Ettendorf wir reiten - wie zu Vaters Zeiten. Dann beginnen alle Glocken zu lauten, feierliche Fanfarenklange betonen den festlichen ernsten Charakter des Umrittes, wahrend Trommler und Pfeifer das Volkstumliche und Frohliche herausstellen. Nun folgen die Schwerttanzer, die Darsteller eines uralten germanischen Fruhlingsbrauches, in Form eines Kampf- und Waffenspieles. dessen VorfUhrung schon im Jahre 1530 durch eine Stadtkammerrechnung beurkundet ist. Der Lindl, der seit 1526 auf dem Stadt¬brunnen getreulich Wache halt. konnte der heilige Leonhard sein. Der von seinen Landsknechten in Frundsberger Uniformen umgebene Eisenritter erinnert an den einstigen Stadthauptmann. den Schutzer der stadt. Rechte und Freiheiten, und tapferen Verteidiger Traunsteins im Bayerischen Erbfolgekrieg (1504), Hans von Schaumburg. um 1526 Pfleger in Traunstein, mit der guldenen Kette. in Federbarett und schwarzem Samtmantel, reitet auf stolzem Rappen, umgeben von seinen Mannen, im Bewusstsein seiner Wurde als kaiserlicher Ritter und erster herzoglicher Beamter der Stadt. Den Kern des Zuges bildet die Trachtengruppe mit den Bauernreitern. Der Vorreiter mit dem Bilde des Kirchenpatrons auf der Standarte, dann die lange Reihe der schonsten und kraftigsten Pferde, Mahne und Schweif mit bunten Bandern in den Farben des Dorfes geschmuckt und kunstvoll durchflochten mit Bast und Stroh
foto / Bilder
14 marzo 2009 - Presentazione del libro Andreas Hofer "Trentino" a Fiavè foto / Bilder
07 marzo 2009 - Erhöffnung A.-Hofer - Ausstellung Sigmundskron foto / Bilder
01 marzo 2009 - Assemblea annuale Schützenbund Welschtirol - mezzocorona foto / Bilder

28 febbraio 2009 - Schützenball SK Roveredo. Cena, ballo, e premi

foto / Bilder

22 febbraio 2009 - Andreas Hofer - Landesfeier in Meran

foto / Bilder

21 febbraio 2009 - San Leonardo in Passiria: i tre presidenti Durnwalder, Dellai e Platter inaugurano il rinnovato Museo Passiria e la mostra a San Leonardo.

foto / Bilder
20 febbraio 2009 - Cittadella di Mantova, piazzale Porta Giulia.

199 anniversario fucilazione Andreas Hofer

foto / Bilder
18 gennaio 2009 - Calliano. 1917 - 2009 Calliano 92° anniversario cambio denominazione da LANDESSCHUETZEN a KAISERSCHUTZEN da parte dell'Imperatore Carlo I° D'Austria avvenuta il 16-01-1917 a Calliano. Deposito corona a ricordo foto / Bilder
18 gennaio 2009 - SK Rovereto. Messa in ricordo del camerata Gabriele Cazzanelli. Ricorrenza 1 anno dalla sua morte foto / Bilder
11 gennaio 2009 - SK Pine - Sover. - Saluto in ricordo di Don Silvio Benedetti che lascia la parrocchia di Miola, dopo 12 anni di apostolato, per quella di Vigo Cavedine. Salve in Onore. foto / Bilder